5.2.18

stranger things assai


Vado in bagno. Il lavandino è incrostato di roba blu. Annuso. 
Sembra dentifricio. 
Dentifricio alle 17? 
Beh, forse i Fantastici hanno iniziato a lavarsi i denti dopo la merenda? Potrei soprassedere sugli schizzi che risalgono fino allo specchio per questo impeto di igiene dentale.
Poi lo tocco. E' colloso e unto. Viscido. Non può essere dentifricio. Lavo tutto. Nell'asciugarmi le mani, esse mi restano incollate all'asciugamani. Anch'esso contaminato dal blob. Analizzo. Shampoo antiforfora. Dentifricio. Probabilmente Perlana. Sale. E molto, molto Vinavil.

Apro in freezer per prendere le fettine di pollo e mi rotolano in faccia tre contenitori (ex) sterili per feci, pieni di composti sospetti e non ancora del tutto ghiacciati, che quindi cadendo a terra schizzano roba sul pavimento. Almeno non sono feci. Uno sa di solvente ed è giallo fluo e l'altro ha l'odore del sole piatti e la consistenza di moccolo.
Apro il microonde per scaldarci la verdura e noto che qualcosa al suo interno è esploso, come un gremlins,  ricoprendo tutte le pareti di composto arancione al gusto di listerin. Il processo di cottura ha generato una reazione chimica che lo ha reso semi-gommoso e impulibile. Lo tocco: per fortuna non si muove. Per una settimana il latte scaldato nel microonde è risultato delicatamente mentolato.

Mi siedo sul divano (no, scherzavo. Io di solito, nei giorni feriali comprensivi del sabato, passo vicino al divano solo per raccogliere i cuscini da terra e rimetterceli sopra) e noto una macchia marrone. Non ci credo!
I gatti hanno cacato sul divano! 
Poi mi avvicino e noto del glitter. 
Non ci credo! 
i gatti hanno mangiato del glitter e poi hanno cacato sul divano! 
Poi annuso e sento odore di crema nivea. 
Non è possibile! I gatti hanno mangiato la crema nivea...un momento. Questa non è cacca. E' di nuovo, ancora, fottutissimo slime autoprodotto.

E' colpa mia. Sono io che gli facevo fare il pongo in casa e gli esperimenti con il bicarbonato, l'aceto, il detersivo. Sono io che mi rifiuto di comprare bustine di moccolo sciolto al gusto di muffin per 3 euro, quindi CatWoman ha deciso di provare tutti i 150 tutorial di una pazza trentenne youtuber che parla come Kiss me lycia e riesce a parlare per 20 minuti usando solo 8 parole di cui 4 sono morbidosissimo, sweety, fluffy e dolcissimo.
Però ora la prendo a mazzate lo stesso.


Nessun commento:

Posta un commento