15.2.18

allarme rosso pagelle on line

Il giorno 12 su uno dei tre gruppi scolastici di w'up una madre rompe il silenzio.
sapete quando escono le pagelle sul sito?
A me sovviene che è finito il primo quadrimestre e penso che stia per arrivare la primavera.
Altre madri invece ribadiscono la domanda, azzardano ipotesi, fanno paragoni con la data di uscita delle pagelle del primo quadrimestre dell'anno scorso, in una sfilza di messaggini che vanno avanti per ore.
Una mamma addentro i meccanismi scolastici, imprudentemente, dice che forse entro la serata potrebbero riuscire a pubblicarle.
A questo punto l'eccitazione si fa palpabile, la tensione aumenta.
Di tanto in tanto qualcuno chiede:
novità?
uscito qualcosa?
sapete qualcosa?
manco fosse un parto podalico.
Io silenzio tutte le chat.
Alla sera, riprendendo in mano il telefono mi metto pazientemente a snocciolare il 150 messaggi in giacenza, mica che mi sfugga qualcosa di fondamentale.
Molti messaggi sono di cocente delusione: si erano illuse. Le pagelle non ci sono.
Forse la password scaduta?
no.
Forse il sito non funziona?
No.
Forse troppi accessi contemporaneamente?
No.
La mamma responsabile di questa falsa speranza si sente addirittura in dovere di giustificarsi. Aveva detto forse. Domani certamente ci saranno.Lo ha detto il Dirigente.

Poi, l'indomani, alle 6 di mattina, arriva un messaggio.
Su uno dei gruppi scolastici.
Sono uscite la pagelle!
Cioè, alle sei.

Forse questa persona lavora a turni e sta sveglia tutta la notte.Forse fa la metronotte. Forse soffre di insonnia.
O forse no.
Inutile dire che tutta la giornata successiva è stata un martellamento di messaggi:
di giubilo per chi era riuscito al primo colpo a visionare la pagina del sito.
di disperazione per avere perduto la password.
di richieste informatiche corredate di  foto di schermate del pc dalle quali si evinceva che la pagina non era disponibile.
Le conseguenti ipotesi sul malfuzionamento e le possibili soluzioni.

Comunque noi le pagelle non le abbiamo ancora guardate, che aspettiamo che torni il Gmarito, e i Fantastici non mi sembrano traumatizzati da ciò.
Però io millanto di averle viste, che sennò sembro una strana.

3 commenti:

  1. Io devo dire che sono emozionata...ma ho la giustificazione della prima volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É questa corsa frenetica al sapere tutto subito prima di tutti che non capisco. Poi vabbè a noi fa piacere condividere col Gmarito e allora abbiamo procrastinato ulteriormente per aspettare che tornasse da Palermo proprio perché lo consideriamo un momento bello e un po solenne...non perché non ci interessino. Ma a volte trovo che sia tutto un po nevrotico. Adesso siamo giá al trip successivo: a te è arrivata la mail di conferma dell'iscrizione al liceo? Nooo? A me si. Beh alla Nicoletta no. Invece alla Sissi ieri.No ma non ti preoccupare. Dai. Arriverá magari domani.
      Io c'ho giá l'ansia. Una in più che non avevo prima.

      Elimina
    2. Sì, bè la gente è un po' agitata per ste cose. Anche io avrei aspettato il papà comunque! Anche se una sbirciatina l'avrei data visto quanto sono curiosa!!

      Elimina