8.11.16

DOMANDE POST MORTEM


 
C’era da aspettarselo, dopo avere visitato il cimitero e avere insistito sui morti e sui santi ogni volta che proferivano la parola Halloween come se fosse una cosa reale.

SuperMario 1

-Ma nella tomba ci si va quando?-

-Quando si muore. Ma attenzione, non è che Tu vai lì. Lì ci va solo il tuo corpo.-

-Ah. -

-Cioè il tuo corpo va nella tomba, ma la tua anima va in cielo.-

-Ah. Ho capito. Il mio corpo va nella tomba. La mia testa no. In cielo. (…) ma quindi sono in cielo solo con la testa senza il corpo?!?-

-No, no, amore, il tuo corpo fatto di pelle va nella tomba, l’anima, va nel paradiso.-

-Ahhhhhhh. Ho capito. E cos’è questa anima?-

-Sei tu, ma senza corpo.-

-Ah. Un fantasma. Come Halloween.-

-Ecco. No. Diciamo più come…un angelo.-
 

SuperMario2

-Ma nella tomba ci stanno tante persone?-

-Di solito solo una-

-Nuoooooooooo! Solo una?! Ma non vale!-

-No, beh, si può costruire una tomba con tanti posti-

-Ah. Meno male. Così quando moriamo possiamo stare tutti vicini vicini e non ci sentiamo soli-

(lacrima)-Ma amore, guarda che quando moriamo lì nella tomba ci sono solo i corpi (comprensivi di teste) ma le nostre anime sono in Paradiso-

-Ah, sì, è vero. Ma la pelle, la nostra pelle, non possiamo avercela più?-

-Sì, un giorno in Paradiso avremo anche il corpo-

-Ma mica il corpo morto tutto schifoso della tomba!-

-No, un corpo nuovo bellissimo-

-Pure la testa?-

-Pure la testa.-

Nessun commento:

Posta un commento